Le viste panoramiche da non perdere nel Roero

vista panoramica roero

Le viste panoramiche da non perdere nel Roero

Diciamoci la verità: ok fare le passeggiate, vanno bene i tour in e-bike ma quando visitiamo un territorio ci soffermiamo spesso presso quei luoghi che ci offrono viste mozzafiato.

Per questo motivo oggi parleremo delle viste panoramiche da non perdere nel Roero.

Le colline del Roero permettono di salire a diversi metri d’altezza; il risultato lo sapete già: paesaggi incredibili, vitigni coloratissimi e castelli che ne fanno da cornice.

Ecco cinque delle incredibili viste che devi immortalare se decidi di fare una vacanza nel Roero.

 

La vista dal Castello di Magliano Alfieri

Una delle prime viste panoramiche che ci sentiamo di consigliare è quella dal Castello di Magliano Alfieri.

Il comune di Magliano è posto a 328 metri sul livello del mare e per questo motivo offre uno dei più bei panorami sulla Valle del Tanaro e le colline delle Roero.

Basterà raggiungere la zona del Castello per affacciarsi su una vista coloratissima e a dir poco affascinante.

Per raggiungere il paese si possono percorrere anche il Sentiero dei Castelli, un percorso di 15 km che collega Magliano Alfieri a Govone, oppure il Sentiero dei Mulini, un percorso di 19 km che unisce Magliano Alfieri a Guarene attraverso una strada adiacente al fiume Tanaro.

 

Parco Forestale del Roero, immersi nel verde del Roero

A pochi chilometri da Sommariva Perno si trova il Parco Forestale del Roero.

Per chi desidera stare immersi nella natura, ci sono molte cose da non perdere all’interno di questo parco.

Da non perdere vi è il Lago delle Ginestre, totalmente immerso in un sottobosco ricco di essenze floreali tipiche del territorio; si tratta del luogo perfetto per organizzare un pic-nic in quanto si possono trovare tavoli e alcune aree attrezzate per il barbecue.

Da tenere a mente anche il Lago degli Aironi dove si potranno avvistare l’airone cenerino, il germano, la gallinella d’acqua, il gheppio e la poiana.

Pronti ad una giornata immersi nel verde?

panorami del Roero

Il panorama sul Roero da Sommariva del Bosco

Il paese di Sommariva del Bosco è caratterizzato dal possedere una parte collocata in pianura e da un’altra situata in collina.

Risulta chiaro che, posizionandosi nella parte più collinare del paese, si può godere di un’ottima vista.

Anche nella zona del castello di Sommariva è possibile gustare un’ottima vista sul territorio collinare del Roero.

 

Vista dal Castello di Monticello d’Alba

Monticello d’Alba è un paesino che bisogna includere se si desidera ammirare la vista sul Roero.

In particolar modo bisogna soffermarsi sull’ottima vista paesaggistica offerta dalla parte alta del paese, sull’imponente castello medievale e alla fitta rete sentieristica.

Essendo uno dei castelli più curati del Piemonte, risulterà importante sapere che è l’unico maniero del territorio ancora oggi di proprietà dei conti Roero di Monticello e comunque aperto al pubblico per visite guidate ed eventi.

Che ne dici di un tour di Monticello d’Alba?

 

I vitigni di Castellinaldo: un panorama mozzafiato del Roero

Castellinaldo è uno dei paesi del Roero con più vitigni in assoluto. Essendo anche un comune situato a 312 metri sul livello del mare risulta facile capire per quale motivo molti visitatori prediligono Castellinaldo per ammirare le viti dall’alto.

Se desideri fare una degustazione di vini del Roero e nel frattempo ammirare il panorama non puoi che includere Castellinaldo nel tuo itinerario.

No Comments

Post A Comment